Parola d’ordine: affittare

Che sia una casa vacanze o la propria abitazione, o persino un veicolo da lavoro, la parola d’orine sembra essere “Affittare” .
E’ questa infatti la tendenza che porta una serie di vantaggi.

“Affittare”: cosa vuol dire

Sì, è vero, è scontato saperlo, ma vediamo comunque la definizione di questo verbo tanto comune: 

La locazione, in diritto, costituisce il contratto con il quale una parte (detta locatore) si obbliga a permettere a un altro soggetto (conduttore o locatario) l’utilizzo di una cosa per un dato tempo in cambio di un determinato corrispettivo (la cosiddetta “pigione” o “canone”).

Vacanze? Ancora una volta la parola d’ordine è affittare

Sempre più numerosi viaggiatori scelgono di affittare un appartamento, una casa , un camper, un’imbarcazione o persino un castello per le loro vacanze.

Di conseguenza, negli ultimi anni sono nati diversi portali e siti sui quali ricercare queste strutture ricettive.
E poi?
Poisono nati portali che confrontano i portali precedenti per restituire il miglior prezzo.

Volendo fare qualche nome, menzioniamo: AirBnbn, Homeway, Vrbo tra i più famosi, ma la lista è lunga e non finisce di certo qui.

In ambito lavorativo

Affittare però non è una prerogativa solo del mondo del turismo, anche in ambito lavorativo è una pratica alquanto comune.
Non c’è quindi da stupirsi se sempre più aziende optano per l’affitto di mezzi e macchinari da lavoro.

Un esempio è l’azienda CGT trucks che basa parte del suo commercio proprio sul noleggio a lungo termine di veicoli da lavoro.

L’offerta di noleggio CGT Trucks prevede sia la formula a breve (da 1 a 12 mesi) sia a lungo termine (da 12 a 48 mesi).

Ancora una volta i vantaggi sono numerosi:

  • Veicolo in pronta consegna
  • Manutenzione ordinaria e riparazioni incluse nel canone
  • Soccorso stradale h24 e 7 giorni su 7
  • Macchina sostitutiva in caso di fermo superiore ai 3gg
  • Coperture Assicurative Globali (RCA, Furto/Incendio-Kasko)
  • Bollo e revisioni pagati
  • Nessun immobilizzo di capitale
  • Canoni predeterminati e deducibili fiscalmente al 100%
  • Anticipi minimi
  • Nessun vincolo delle proprie linee di credito bancarie
  • Utilizzo di Veicoli tecnologicamente avanzati e nuovi (Euro5/6)
  • In linea con la normativa emissioni

E non finiscono qui:

  • Garantisce la flessibilità nell’adeguarsi al mercato e alle punte di lavoro dettate da stagionalità
  • E’ prevista la possibilità di trasformarlo in Noleggio a Lungo con tariffe sempre più vantaggiose
  • Nessuna esposizione finanziaria
  • Si può scegliere la macchina giusta per il lavoro specifico da fare

Vacanze? Sì, ma dove nel 2018?

Quali sono le mete preferite dagli italiani per quest’anno?
Sarà il mare o la montagna?
In Italia o all’estero?

Essendo ormai la stagione più che appropriata, andiamo a vedere quali sono le località che sono state maggiormente scelte .

eDreams: la ricerca Summer Trends 2018

La nota azienda eDreams si è impegnata nella ricerca “Summer Trends 2018” per stabilire quale fosse il trend per quest’anno e scoprire le mete più ambite.

Vacanze in Italia? Sì, grazie

L’Italia si conferma una delle mete più scelte, registrando un +13% sulle partenze nei mesi estivi.

E per di più, siamo proprio noi Italiani a scegliere il nostro paese a sfavore dell’estero.

La classifica

Sul podio in prima posizione troviamo la Sicilia, con Palermo e Catania

Colorata, multietnica, vivace… Non si può che rimanere affascinati dall’energia di Palermo e dalla sua cultura. Meta ideale per ogni periodo dell’anno, Palermo è perfetta anche per le vacanze estive grazie alla sua vicinanza alle spiagge mozzafiato di Mondello, Capaci, Cefalù, Altavilla e molte altre.

Scendendo troviamo New York, seguita a ruota da un’altra meta in Italia: Olbia.

Essere a New York… Chi non l’ha sognato almeno una volta? Il fascino esercitato sugli italiani da questa metropoli ha radici molto lontane. Se anche nella vostra lista dei desideri c’è passeggiare sulla Fifth Avenue, visitare la Statua della Libertà o attraversare il ponte di Brooklyn quest’estate potrebbe essere il momento perfetto per farlo succedere!

Si prosegue con Cagliari e poi si ritorna all’estero, in Spagna a Ibiza e Barcellona.
E per finire, la classifica ci porta a Londra, Lamezia Terme e Parigi .

Rispetto al 2017

Il 2018 non vede particolari differenze rispetto al 2017. Le mete sono pressoché le stesse. Ma una differenza c’è e riguarda, più che la meta di per sé, la durata della vacanza. Quest’anno si parla di 8-14 giorni rispetto alla media di 6 del 2017.  

Mai più senza… in vacanza

Pronti a partire per le vacanze?
Anche le valigie sono pronte?
Sicuri di aver pensato proprio a tutto?

No, oggi non vi forniremo la lista delle cose da mettere in valigia per facilitarvi il compito, ma andremo a parlarvi di alcuni “strumenti” tecnologici che dovreste portare con voi perchè vi faciliterebbero la vita anche in vacanza.

Supporto per smartphone da auto

Parliamo subito di uno strumento tecnologico che più che in valigia va portato con sé  in auto.

Il suo nome è supporto per smartphone e la sua funzione è quella di riporre il proprio cellulare in modo che sia ben in vista per poter impostare il navigatore, ascoltare la radio, o, se in modalità vivavoce, rispondere alle chiamate senza distrarsi dalla guida.

Armband

Un  Armband è una fascia da braccio che consente di portarsi appresso il proprio smartphone lasciando le mani libere.
Gli armband sono disponibili in diversi colori e misure e sono molto utili a chi pratica sport per poter portare con sé il proprio cellulare e ascoltare musica, rispondere alle telefonate e controllare il proprio allenamento.

Powerbank

La batteria che sia quella dello smarphone o della macchina fotografica ha il brutto vizio di scaricarsi proprio nei momenti più inadeguati e ovviamente ricaricarla subito è impossibile.
O forse.
Perchè con una powerbank questo è possibile ovunque ci si trovi.

Un Power Bank è una batteria esterna che può essere caricata tramite un cavo USB da una fonte di alimentazione come un computer portatile o un caricatore a parete. Una volta carico, il Power Bank viene utilizzato per fornire energia a qualsiasi dispositivo elettronico (smartphone, tablet, fotocamere, videocamere)

Custodia impermeabile per smartphone

Una grande, grandissima invenzione è la custodia impermeabile.

Sono pratiche, leggere e trasparenti e consentono l’uso del touch.
Al loro interno si può riporre il cellulare e proteggerlo da schizzi e sabbia e salvaguardarlo.