Spostarsi: è facile con il gps

Viaggiare per il mondo può risultare difficile se non si è in grado di orientarsi.
Orientarsi: un’abilità che dovrebbe essere innata. Certo è che, in realtà, non sempre é così facile.
Ma non c’è bisogno di allarmarsi: la tecnologia ci aiuta ancora una volta e grazie a satelliti e apparecchi elettronici e GPS non avremo problemi a sapere dove ci troviamo e dove dobbiamo andare. Tutto questo è possibile grazie ai satelliti,  possiamo servirci del GPS.

GPS: la definizione

Cos’è il GPS? Vediamo la definizione:

Il sistema di posizionamento globale (in inglese Global Positioning System, in acronimo: GPS) è un sistema di posizionamento e navigazione satellitare civile che, attraverso una rete dedicata di satelliti artificiali in orbita, fornisce ad un terminale mobile o ricevitore GPS informazioni sulle sue coordinate geografiche ed orario, in ogni condizione meteorologica, ovunque sulla Terra o nelle sue immediate vicinanze ove vi sia un contatto privo di ostacoli con almeno quattro satelliti del sistema. La localizzazione avviene tramite la trasmissione di un segnale radio da parte di ciascun satellite e l’elaborazione dei segnali ricevuti da parte del ricevitore.

Gli utilizzi del GPS

Abbiamo quindi capito che il GPS ha proprio la funzione di inviare e ricevere segnali nonchè fornire indicazioni e posizione per mezzo dei satelliti in orbita.

In questo modo è davvero facile pianificare un itinerario da un determinato punto di partenza ad una destinazione da noi scelta.
Questo tipo di funzione è utilizzata dai navigatori ma anche da diverse app come Google Maps.

Non solo per viaggiare

L’utilizzo del GPS non si limita però al viaggiare: anche in ambito lavorativo e dei macchinari da lavoro si fa uso della tecnologia GPS.

Un esempio concreto sono le livellatrici gps di Mara Laser

La livellatrice è un macchinario munito di lama, che serve per lo spostamento di terreno da un sito all’altro. Servendosi di questo macchinario si può anche livellare il terreno con una lama che può essere di diverse misure. Queste macchine sono utilizzate principalmente nel settore agricolo per rendere il terreno più coerente per l´utilizzo di altri macchinari e nell’edilizia, anche per opere di pavimentazione.

Perciò anche in campo agricolo, il GPS si dimostra un valido aiuto, infatti:

l’antenna gps montata sulla macchina riceve i segnali dai satelliti e consente di determinarne la posizione (x, y, z). Il control box e il software interpretano i dati, controllando posizione della macchina e altezza della lama.

4 idee per un weekend fuori porta per due

Voglia di un weekend diverso che vi faccia ricordare le ormai lontane vacane estive?
Una pausa dalla routine per ricaricarvi e rigenerarvi?

Nessun problema, la soluzione c’è: un weekend fuori porta per due.

Un weekend fuori porta per due

Decidere di prenotare un weekend per due è sempre possibile, qualsiasi sia la stagione dell’anno. Non ci deve per forza essere un’occasione speciale per muoversi!

E se è una sorpresa, un fine settimana qualunque, sara ancora meglio invece.

4 idee weekend

Il problema ora è decidere cosa fare, dove andare, come organizzarsi.
Per fortuna noi abbiamo la risposta e siamo certi troverete ciò che fa al caso vostro semplicemente continuando a leggere.

Una città da visitare

Un grande classico è sicuramente la città da visitare. Meglio una piccola se si tratta di un weekend in modo che il vostro viaggio relax non si trasformi invece in un tour de force.
E’ importante anche valutare la distanza da casa: un viaggio troppo lungo limiterà la vostra permanenza perciò fate bene i vostri conti..

Che città scegliere? C’è davvero l’imbarazzo della scelta: Torino, Padova,  Verona, SienaFirenze, Napoli, …

Le terme

Anche questa volta la lista è lunga: Près St Didier, Bormio, Saturnia, Leukerbad, St Vincet... Le terme sono un’ottima occasione per riposarsi e rilassarsi grazie alle piscine termali di acqua calda edi vari trattamenti proposti.

E poi, in invero, quando la neve circonda le piscine, l’atmosfera è ancora più magica.

Un hotel “diverso dal solito”

Un fine settimana a due può essere speciale anche prenotando un hotel “diverso dal solito” vicino a casa.
Per spiegarci meglio:  per esempio a Borgomanero, in provincia di Novara, potete pensare all’Emotional Grand Motel.
Questa struttura offre suite tematiche davvero spettacolari, con minipiscine e docce con idromassaggio. Insomma un luogo in cui rilassarsi e vivere esperienze uniche.

In alternativa potreste optare per il glamping oppure una casetta sull’albero.

Una spa

Se aveste solo un giorno a vostra disposizione, non preoccupatevi: la soluzione c’è comunque.
Cercate la Spa più vicina e prenotate un bel massaggio di coppia o un percorso benessere.  

Parola d’ordine: affittare

Che sia una casa vacanze o la propria abitazione, o persino un veicolo da lavoro, la parola d’orine sembra essere “Affittare” .
E’ questa infatti la tendenza che porta una serie di vantaggi.

“Affittare”: cosa vuol dire

Sì, è vero, è scontato saperlo, ma vediamo comunque la definizione di questo verbo tanto comune: 

La locazione, in diritto, costituisce il contratto con il quale una parte (detta locatore) si obbliga a permettere a un altro soggetto (conduttore o locatario) l’utilizzo di una cosa per un dato tempo in cambio di un determinato corrispettivo (la cosiddetta “pigione” o “canone”).

Vacanze? Ancora una volta la parola d’ordine è affittare

Sempre più numerosi viaggiatori scelgono di affittare un appartamento, una casa , un camper, un’imbarcazione o persino un castello per le loro vacanze.

Di conseguenza, negli ultimi anni sono nati diversi portali e siti sui quali ricercare queste strutture ricettive.
E poi?
Poisono nati portali che confrontano i portali precedenti per restituire il miglior prezzo.

Volendo fare qualche nome, menzioniamo: AirBnbn, Homeway, Vrbo tra i più famosi, ma la lista è lunga e non finisce di certo qui.

In ambito lavorativo

Affittare però non è una prerogativa solo del mondo del turismo, anche in ambito lavorativo è una pratica alquanto comune.
Non c’è quindi da stupirsi se sempre più aziende optano per l’affitto di mezzi e macchinari da lavoro.

Un esempio è l’azienda CGT trucks che basa parte del suo commercio proprio sul noleggio a lungo termine di veicoli da lavoro.

L’offerta di noleggio CGT Trucks prevede sia la formula a breve (da 1 a 12 mesi) sia a lungo termine (da 12 a 48 mesi).

Ancora una volta i vantaggi sono numerosi:

  • Veicolo in pronta consegna
  • Manutenzione ordinaria e riparazioni incluse nel canone
  • Soccorso stradale h24 e 7 giorni su 7
  • Macchina sostitutiva in caso di fermo superiore ai 3gg
  • Coperture Assicurative Globali (RCA, Furto/Incendio-Kasko)
  • Bollo e revisioni pagati
  • Nessun immobilizzo di capitale
  • Canoni predeterminati e deducibili fiscalmente al 100%
  • Anticipi minimi
  • Nessun vincolo delle proprie linee di credito bancarie
  • Utilizzo di Veicoli tecnologicamente avanzati e nuovi (Euro5/6)
  • In linea con la normativa emissioni

E non finiscono qui:

  • Garantisce la flessibilità nell’adeguarsi al mercato e alle punte di lavoro dettate da stagionalità
  • E’ prevista la possibilità di trasformarlo in Noleggio a Lungo con tariffe sempre più vantaggiose
  • Nessuna esposizione finanziaria
  • Si può scegliere la macchina giusta per il lavoro specifico da fare